Cerveteri

Cerveteri (Caere), risalente alla metà del IX secolo a.C, è nota per la sua storia legata agli antichi Etruschi, per il suo centro storico medioevale e nell’attualità per la produzione di vini pregiati.

 

Necropoli Etrusca

La Necropoli Etrusca della Banditaccia è la più nota di tutta il comprensorio di Cerveteri, dal 2004 patrimonio dell’umanità (Unesco), è una visita “nell’antichità” da non perdere.

Castel del Sasso

Castel del Sasso, già abitato all’età del bronzo, è oggi un piccolo borgo medioevale ricco di interesse,  denso di storia e immerso nella natura.

Borgo di Ceri

Ceri è un borgo medievale di grande attrattiva turistica, arroccato su una rupe tufacea. Caratteristico l’ingresso scavato nella roccia sotto alte arcate.

Castello di S. Severa

Un piccolissimo borgo medioevale situato sul mare, con il castello che occupa la zona dell’antico sito etrusco di Pyrgi, città portuale dell’antica Caere.

Lago di Bracciano

Tre borghi si affacciano sul Lago, a soli 15 minuti da Casale Sasso: Bracciano, con il suo castello Orsini-Odescalchi, un delizioso borgo antico, Trevignano Romano, delizioso paese che si stende sul lago ed il bellissimo centro storico di Anguillara Sabazia.


Tolfa

Tolfa, dominata dalla rocca situata a oltre 550 metri sul livello del mare, ha un antico borgo medioevale ed è rinomata per le botteghe di artigianato in cuoio.

Caldara di Manziana

Istituito il Monumento Naturale della Caldara. L’area protetta è situata all’interno del Parco naturale regionale  di Bracciano e Martignano. A soli 5 minuti da Casale Sasso

Terme di Stigliano

Dalle numerose sorgenti sgorga acqua di natura solfo – iodica ipertermale (da 36 a 56°C) che mescolata all’argilla silicea del luogo è utilizzata per fangoterapia utile nella cura di patologie reumatiche, infiammatorie, post traumatiche, dismetaboliche e cutanee.